GRANTA Mi Version 10 – Digitalizza le tue conoscenze sui materiali

La nuova versione permette la creazione e gestione di workflow relativi ai materiali potenziando il supporto alla simulazione

Cambridge, Regno Unito – 19 Dicembre 2016 Granta Design ha annunciato oggi l’uscita di GRANTA MI™ 10, l’ultima versione del suo software per la gestione delle informazioni relative ai materiali, che mette a disposizione un nuovo e rivoluzionario sistema per la creazione e gestione di workflow, oltre ad app e strumenti aggiornati realizzati basandosi sui feedback ricevuti dai clienti che lo utilizzano in tutto il mondo. La versione 10 offre alle aziende un controllo completo sulla gestione e l’applicazione delle proprie conoscenze sui materiali ed inoltre rimuove le principali barriere che ostacolano la digitalizzazione dei processi relativi ai materiali.

I processi aziendali hanno subito una forte digitalizzazione negli ultimi 30 anni ma il mondo dell’ingegneria dei materiali è nettamente rimasto indietro rispetto a questa evoluzione. E’ stato ostacolato sia da processi manuali, fortemente soggetti ad errori, che dalle differenti necessità dei vari gruppi presenti in azienda, oltre alla forte mancanza di un approccio che coinvolgesse i principali strumenti ingegneristici come i sistemi computer-aided design (CAD), computer-aided engineering (CAE) e product lifecycle management (PLM). La Versione 10 permette di rimuovere queste barriere. Assicura che le informazioni relative ai materiali vengano registrate digitalmente e collegate in maniera intelligente, creando una vera e propria “miniera d’oro” completa e tracciabile di dati sui materiali, per tutte le aziende.

Lo strumento centrale di questa rivoluzione è il nuovo GRANTA MI:Workflow™, che permette alle aziende di gestire i processi con i quali le informazioni sui materiali vengono richieste, collezionate, approvate e rilasciate, in maniera controllata e tracciabile. L’interfaccia utente semplice ed intuitiva, ricca di form e attività task-based, consente la creazione di workflow come le liste dei processi da attuare, notifiche via mail, sequenze di approvazione e moderazione. Una funzione chiave del software è l’audit trail che permette di registrare chi e quando ha compiuto un determinato step del processo.

GRANTA MI:Workflow ha un’interfaccia   utente semplice ed intuitiva ricca di form e attività task-based per consentire i principali workflow. L’esempio a fianco mostra la lista delle task di gestione del laboratorio dei materiali.

GRANTA MI:Workflow ha un’interfaccia utente semplice ed intuitiva ricca di form e attività task-based per consentire i principali workflow. L’esempio a fianco mostra la lista delle task di gestione del laboratorio dei materiali.

Le app Granta permettono di individuare ed applicare i dati corretti in maniera rapida e completamente tracciabile fino alla sorgente. MI:Explore™, che consente la configurazione di app specifiche per ogni attività, ha esteso il proprio supporto per accedere ai modelli dei materiali CAE, consente ricerche più intuitive, consente la visualizzazione di curve, come ad esempio diagrammi sforzo- deformazione la generazione, con un solo click, di Material Card utilizzate per la simulatione matematica del comportamento dei materiali. La nuova versione di MI:Materials Gateway™ è estremamente più rapida; gli utenti CAD, CAE e PLM potranno utilizzare questa app integrata per cercare e navigare tra i materiali, oltre ad assegnarli a componenti e modelli in maniera rapida e semplice. I clienti GRANTA MI potranno, inoltre, trarre grandi benefici grazie ad una maggiore comprensione ed una conoscenza più approfondita sulle relazioni tra i materiali, grazie al nuovo MI:Mat Analyzer™, l’app per l’esplorazione grafica dei dati. Le sue opzioni di plotting aiuteranno le organizzazioni ad approfondire le proprie conoscenze su come, ad esempio, le proprietà dei materiali variano in relazione ai parametri dei processi.

La nuova e semplificata interfaccia di MI:Viewer, ancora più intuitiva, rende più facile navigare, interrogare, modificare ed utilizzare i dati. Il nuovo Application Activity reporting permette l’analisi degli andamenti dell’utilizzo, come ad esempio, individuare quali sono i dati maggiormente utilizzati o il numero di utenti che hanno avuto accesso al sistema, creare indicatori di performance per la gestione o la realizzazione di report di conformità.

I nuovi progetti potranno essere elaborati rapidamente applicando le migliori pratiche dei data management templates, sviluppati in collaborazione con le principali aziende al mondo che utilizzano GRANTA MI. Sarà possibile applicare le strutture dei dati del template MI:Additive Manufacturing™ per catturare le proprietà della produzione additiva e processare i dati, sarà ora possibile applicare degli strumenti grafici per comprendere al meglio la vitale relazione tra i materiali, le proprietà ed i parametri legati ai processi. Un ulteriore template consentirà la cattura di test o dati di simulazione per la combinazione congiunta di materiali (saldatura, rivettatura, legami adesivi o altri processi). I risultati dei test potranno essere raccolti grazie ad una perfetta comprensione dei processi di combinazione e delle geometrie utilizzate per generare i campioni.

Ottenere una maggiore comprensione ed una conoscenza più approfondita sulle relazioni tra i materiali grazie al nuovo MI:Mat Analyzer™, la nuova app che permette l’analisi grafica dei dati eplotting avanzato.

Ottenere una maggiore comprensione ed una conoscenza più approfondita sulle relazioni tra i materiali grazie al nuovo MI:Mat Analyzer™, la nuova app che permette l’analisi grafica dei dati eplotting avanzato.

Il processo di istallazione è stato reso più fluido e la registrazione nel nuovo account My Granta consentirà un download immediato del nuovo software e dei database aggiornati. Nello spazio My Granta, inoltre, sono disponibili nuove risorse di supporto, inclusa una raccolta video delle sessioni online di formazione di GRANTA MI.

Dan Williams, Product Manager di GRANTA MI, ha dichiarato: “Con questa release siamo in grado di rivoluzionare la modalità in cui le organizzazioni integrano le informazioni relative ai materiali nelle proprie attività produttive. MI:Workflow è il risultato di numerosi anni di collaborazione con i nostri principali clienti, che conoscono profondamente l’importanza di avere processi controllati e verificati per dati critici sui materiali. Siamo davvero entusiasti di poter mettere questa tecnologia rivoluzionaria nelle mani di tutti i membri della nostra community di utenti in tutto il mondo.”

Informazioni e risorse per i media

Invitiamo tutti i Media interessati a contattare Granta per organizzare una dimostrazione o realizzare una recensione sul software.


Notizie